“L’ ASSENZA DI PIOGGE NON E’ LA VERA EMERGENZA”

Quello che più deve farci preoccupare, secondo Paolo Valisa del Centro Geofisico Prealpino, è l’assenza di neve in alta quota. La sempre più evidente riduzione delle acque dolci, infatti, ha già messo in ginocchio l’agricoltura, che con fatica sta cercando di tutelare i prodotti tipici del territorio
Nicoletta Poroli

Nicoletta Poroli

“La Lombardia è a secco. Ma non è una novità”. Parla così Paolo Valisa, meteorologo del Centro Geofisico Prealpino che – ai nostri microfoni – torna occuparsi di siccità. Numeri alla mano, Valisa ci spiega che l’assenza di pioggia e neve nel Nord Italia durante i mesi invernali non è un’anomalia. “Già nel 1989” – afferma – “non ci furono precipitazioni per ben 110 giorni. Nel 1997, invece, l’acqua si fece attendere per 89 giorni”. “Ciò che oggi fa la differenza – prosegue – “è che la neve non è caduta nemmeno in alta quota, provocando l’esaurimento delle falde acquifere”.


LE CONSEGUENZE

Il cambiamento climatico può ovviamente provocare un’intensificazione di questi fenomeni: stiamo infatti assistendo ad una riduzione progressiva delle acque dolci, con la conseguente crisi del settore agricolo (che di quell’acqua ha bisogno per irrigare i campi).
 

AGRICOLTURA IN GINOCCHIO

A lanciare più volte l’allarme è stata Coldiretti, che nell’ultimo anno ha ripetutamente sottolineato come, proprio a causa dell’assenza di precipitazioni, è a rischio un terzo dei prodotti alimentari italiani. Il riferimento va soprattutto ai cibi tipici di quella che viene definita la “food valley” della Pianura Padana, dove si concentra anche la metà dell’allevamento nazionale. I dati parlano chiaro: nel Nord Italia, sono circa 300 mila le aziende agricole e gli allevamenti segnalati in difficoltà. Tra i prodotti a rischio, Coldiretti cita grano duro, pomodori, frutta e verdura e riso. Senza dimenticare il mais, fondamentale per l’alimentazione degli animali, con possibili ripercussioni sulla produzione di formaggi e salumi.

Immagine Freepick

Alfa Notizie Magazine
Leggi l'ultimo numero
Potrebbero interessarti anche questi articoli
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Tanti auguri di

Buona Pasqua

Vuoi sapere che tempo farà?

COFFEE BREAK.

Riprenderemo alle 17.30