CENSIMENTO SCARICHI DELL’OLONA, SI PASSA ALLA FASE DUE

45 chilometri passati al setaccio grazie ad un finanziamento di Regione Lombardia
Debora Banfi

Debora Banfi

45 chilometri censiti attraverso droni e telecamere con l’obiettivo di realizzare delle schede monografiche per ogni scarico, volte a identificarne caratteristiche tecniche e posizione geografica.

Grazie ad un finanziamento regionale di 150 mila euro spartiti tra Alfa – Cap e MM, realizzato il censimento dei manufatti di scarico lungo i corpi idrici del bacino del fiume Olona.

1139 gli scarichi individuati e catalogati.

Ma non finisce qui. Il progetto prevede anche il censimento degli affluenti dell’Olona: i torrenti Vellone e La Selvagna.

Alfa Notizie Magazine
Leggi l'ultimo numero
Potrebbero interessarti anche questi articoli
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Tanti auguri di

Buona Pasqua

Vuoi sapere che tempo farà?

COFFEE BREAK.

Riprenderemo alle 17.30