INTERCONESSIONI, L’ ACQUA UNISCE LA PROVINCIA

Un investimento complessivo di 2.300 mila euro che coinvolge una decina di comuni dell’Alto Varesotto
Debora Banfi

Debora Banfi

L’acqua unisce la provincia di Varese, contro ogni emergenza. Alfa investe 2.300.000 euro per la realizzazione di 5 interconnessioni tra acquedotti, volte a rendere l’intero territorio capace di affrontare una nuova emergenza idrica.

L’esigenza è nata dopo l’estate 2022, caratterizzata da una canicola che ha superato tutti i record, costringendoci (soprattutto a nord del Varesotto) a fare i conti con una prolungata assenza di precipitazioni e una conseguente scarsità di acqua.

I CANTIERI

5 le interconnessioni progettate da Alfa. La prima ve l’abbiamo già raccontata tempo fa ed è quella realizzata all’Alpe Tedesco, nel comune di Cuasso al Monte, con la realizzazione di 400 metri di nuova rete.

Sono oggi in corso i lavori per interconnettere Montegrino Valtravaglia e Grantola; Cremenaga e Cadegliano Viconago; Masciago Primo e Bedero Valcuvia; Cuveglio e Rancio Valcuvia.

“I comuni interessati saranno così più resilienti e capaci di affrontare una nuova (e speriamo lontana) emergenza idrica”, spiega Beatrice Donizetti, Responsabile Acquedotto dell’Area Interambito di Alfa.

Alfa Notizie Magazine
Leggi l'ultimo numero
Potrebbero interessarti anche questi articoli
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Tanti auguri di

Buona Pasqua

Vuoi sapere che tempo farà?

COFFEE BREAK.

Riprenderemo alle 17.30