DOVE LA RETE PERDE ACQUA, VINCE LA STRATEGIA DI ALFA

Installati a Saltrio e Viggiù dei misuratori di portata per poter monitorare la pressione dell’acqua che scorre nelle tubazioni, scongiurando la rottura di tubi e giunture
Debora Banfi

Debora Banfi

Diminuire il rischio perdite. Questo l’obiettivo dei lavori che Alfa ha eseguito nei giorni scorsi sulla rete di distribuzione dell’acqua potabile di Saltrio e Viggiù. Nei fatti, sono stati installati dei misuratori di portata su alcuni punti della rete per poter monitorare, anche da remoto, la pressione dell’acqua che scorre nelle tubazioni. Pressione che – sull’acquedotto dei due comuni – è sempre stata molto alta.

Un bene? Non proprio, perché è proprio la pressione elevata una delle cause più comuni di rottura di tubi e giunture, con la conseguente dispersione di (preziosa) risorsa idrica.

Ottimizzare la pressione sull’intera rete, riducendola là dove è troppo alta, permette quindi di garantire la normale erogazione d’acqua potabile, diminuendo altresì il rischio di nuove perdite.  

ALFA PRONTA AD INTERVENIRE

A Saltrio e a Viggiù Alfa sta monitorando la situazione, anche per “calibrare” al meglio l’ottimizzazione dei flussi. Trattandosi di un nuovo modo di distribuire l’acqua – infatti – potrebbero verificarsi casi di calo eccessivo di pressione in alcune zone. Il gestore dell’acquedotto chiede dunque ai cittadini che dovessero registrare problemi d’approvvigionamento di segnalarlo tempestivamente al numero verde del Pronto Intervento 800 434.431, in modo che possa altrettanto tempestivamente essere risolto.

Alfa Notizie Magazine
Leggi l'ultimo numero
Potrebbero interessarti anche questi articoli
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Tanti auguri di

Buona Pasqua

Vuoi sapere che tempo farà?

COFFEE BREAK.

Riprenderemo alle 17.30